Come fare Root Android senza invalidare la garanzia – Best article

Come fare Root Android senza invalidare la garanzia, i dispositivi Android sono in realtà molto potenti, ma la vera potenza è visibile soprattutto dopo avere effettuato il root. Non tutti hanno bisogno di rotare i propri dispositivi, perchè gli smartphone Android sono già perfettamente in grado di gestire le loro attività giorno per giorno abbastanza facilmente. A mio parere il root ad un dispositivo Android lo effettua solo chi vuole personalizzare il proprio dispositivo, desidera esplorare nuove funzionalità e fare quello che gli pare con il proprio sistema operativo.

Come fare Root Android senza invalidare la garanzia

Root Android senza invalidare la garanzia

La maggior parte di noi desideriamo rotare i nostri dispositivi, ma abbiamo ancora paura a rotare un dispositivo Android per il problema principale che ne consegue, quello di invalidare la garanzia. Beh, ho trovato un modo per aggirare questo problema, ed è assolutamente gratuito, a differenza di altre fonti online che richiedono di essere pagati. Sì, è possibile rotare qualsiasi dispositivo Android senza invalidare la garanzia e con un solo clic. Quindi andiamo avanti e vediamo come fare Root Android senza invalidare la garanzia.

Attenzione: Questa procedura è disponibile solo per i dispositivi che eseguono Android 4.0 o superiore, ma non Lollipop. Il software iRoot che useremo in questo tutorial è compatibile con Android fino alla versione 4.4.x  Questo software funziona anche su dispositivi che sono dotati di software di sicurezza, come ad esempio HTC Sync o Samsung Knox.

Una volta che il dispositivo viene riconosciuto (in una banca dati di oltre 8.000 dispositivi), iRoot vi darà i permessi di root utilizzando un exploit e farete tutto con un solo clic.

Software necessario per il root:

  1. iRoot (ex VRoot ) software per PC
  2. Installare i driver: assicurarsi di aver installato i driver USB per Galaxy S GT I 9100 correttamente. In caso contrario, è possibile scaricare gli ultimi driver ufficiali dalla nostra sezione Android driver USB qui: SCARICARE DRIVER USB DI ANDROID PER SAMSUNG, HTC, NEXUS, LG, SONY & ALTRI

Come fare Root Android senza invalidare la garanzia

Attenzione: non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

1. In primo luogo, è necessario scaricare e installare sul tuo Windows il software iRoot

2. Ora accendere il dispositivo Android con la modalità di debug USB attivata. Come attivare il debug USB e le opzioni di sviluppo in Android 4.2 e superiori

3. Se sei un utente di un dispositivo con Samsung Knox abilitato. È necessario andare in Impostazioni> Sicurezza> disattivare Blocco riattivazione.

4. Ora, una volta fatto ciò collegare il dispositivo al PC e aprire iRoot sul computer e fare clic su “Connect”.

5. iRoot richiederà alcuni minuti per verificare se il vostro dispositivo è compatibile o no, una volta fatto questo, vedrete una scritta “Root” nella scheda nell’angolo in basso a destra, fare clic su questo pulsante.

6. Una volta che avete cliccato su questo pulsante il vostro dispositivo Android sarà rotato.

Cosi avete rotato il vostro dispositivo Android con in esecuzione Android 4.x.x ma non Lollipop. Dalla scheda del download dell’applicazione è possibile scaricare l’applicazione anche sul vostro dispositivo mobile, ed effettuare dal vostro telefono l’intera procedura.

 

Leave a Reply